IGIENE E PREVENZIONE ORALE

Un sorriso di cui andare fieri.

Le due principali patologie che colpiscono il cavo orale sono la carie e la malattia parodontale. La prima coinvolge i tessuti duri dentali, la seconda invece colpisce i tessuti di sostegno del dente (quindi l’osso e la gengiva) provocando mobilità ed infine la perdita dei denti. La placca batterica è la principale responsabile di queste malattie, ma grazie ad una corretta prevenzione orale si riduce la possibilità della loro insorgenza.

La prevenzione comincia da te con semplici piccole abitudini quotidiane.

L’igiene orale professionale, comunemente chiamata “pulizia dei denti” viene effettuata da uno dei nostri tre igienisti: Dott. Giacomo, Dott.ssa Francesca e Dott.ssa Federica. Avranno il compito di motivarvi e istruirvi al mantenimento della salute orale e alla rimozione dei fattori irritativi locali (placca e tartaro) dal cavo orale con metodiche manuali e ultrasonici. Un’accurata igiene orale non deve mai essere svolta in poco tempo e in maniera superficiale perché tramite la rimozione di placca e tartaro si riduce la possibilità di sviluppare gengivite, parodontite e carie.

Quindi il miglior modo per mantenere la salute orale e contenere i costi delle cure è la prevenzione: per questo consigliamo a tutti i nostri pazienti di effettuare visite di controllo e sedute di igiene periodiche semestrali o annuali.

Igiene orale e prevenzione
Igiene orale e prevenzione bambini

E per i vostri bambini?
Non è mai troppo presto per iniziare a guidare i bambini verso buone abitudini d’igiene orale!

Vi consigliamo di portare i vostri bambini dal dentista già intorno ai 4/5 anni: si abitueranno al nostro ambiente e riceveranno anche qualche consiglio su come lavarsi i denti regolarmente. La placca si forma sui loro denti proprio come negli adulti e può causare gli stessi danni. Ecco perché voi genitori dovreste prendervi del tempo per spazzolare correttamente i denti dei vostri figli e quando diventano più grandi, abituarli a spazzolarsi correttamente.

Intorno ai 6 anni d’età, sempre rimanendo in ambito di prevenzione, verranno eseguite delle sigillature dei solchi a compimento dell’eruzione dei molari permanenti, applicazioni topiche di fluoro e educazione a un’alimentazione attenta alla salute dentale.