Paura del dentista? Superiamola insieme!

Scopri come affrontare la seduta senza stress e timori

L’ansia da dentista è un problema che affligge molte persone e che, spesso, può impedire loro di ricevere le cure necessarie per mantenere la salute orale. Tuttavia, ci sono molti modi per superare questa paura, rendendo l’esperienza il più confortevole possibile.

In questo articolo ti daremo alcuni consigli per affrontare la paura del dentista, buona lettura!

paura dentista

Origine e sintomi dell’Odontofobia

L’odontofobia è una paura istintiva che colpisce un paziente prima ancora di qualsiasi visita dal dentista. Se da una parte è normale provare una leggera ansia prima di una seduta dall’odontoiatra, essere in preda all’angoscia e rifiutarsi di farsi visitare significa essere un paziente odontofobico.

L’odontofobia è spesso collegata a traumi vissuti durante gli anni dell’infanzia o a esperienze traumatiche in età adolescenziale o adulta, anche indirette (come esperienze di parenti e amici).

L’estetica dei denti può rappresentare una causa di tale disturbo: infatti, l’idea di mostrare i propri denti può essere fonte di grande imbarazzo per alcune persone. I sintomi dell’odontofobia possono manifestarsi in varie modalità, come la sudorazione eccessiva, la tachicardia e il respiro corto e affannoso.

Per fortuna superare l’odontofobia è possibile grazie all’aiuto di professionisti specializzati in grado di guidare il paziente verso la soluzione del suo problema.

Scopriamo insieme come!

Scegliere un dentista empatico 

Scegli un dentista empatico!  Questo è un passo importante per rendere l’esperienza più confortevole. Trovare un odontoiatra sensibile alle paure e alle preoccupazioni dei pazienti è fondamentale. Nel nostro Studio, cerchiamo sempre di creare un clima di fiducia che può aiutarti a ridurre il carico di preoccupazione durante il trattamento.

Comunica le tue paure 

Parla apertamente con noi! Questo può essere un passo importante per affrontare le tue ansie. In tal modo, ti potremmo illustrare le procedure che verranno effettuate e fornirti tutte le informazioni utili per capire cosa accadrà durante il trattamento.

Sei sei un paziente odontofobico cercheremo di distrarti tramite delle cuffie dove puoi ascoltare la musica che più ti piace oppure ti faremo guardare e ascoltare un bel film, grazie ai nostri televisori presenti in ogni studio.

La sedazione per via inalatoria 

L’utilizzo della sedazione cosciente per via inalatoria, è un’opzione che prevede l’uso di una mascherina posta sul naso che consente di rilassarti. Con questa tecnica respirerai una miscela di protossido di azoto e ossigeno. Rimarrai cosciente durante tutto il processo, in modo da poter seguire le istruzioni del dentista e rispondere alle nostre domande durante tutta la seduta, quello che varia è il rilassamento spontaneo del tuo corpo e la tua soglia del dolore che viene innalzata. Nel post operatorio non avrai nessun effetto collaterale, potrai praticare tutte le attività e anche guidare i veicoli.

Questa opzione, oltre a essere utile per i pazienti che hanno una forte paura o che hanno subito esperienze negative in passato, può anche essere utile per pazienti pediatrici o pazienti con condizioni mediche che possono rendere il trattamento più difficile.

Di questa tecnologia ne parliamo anche qui: sedazione cosciente

La sedazione per via endovenosa 

Questa è una tecnica in cui un nostro collaboratore medico anestesista provvede a ad inoculare farmaci attraverso una cannula posizionata nella vena del tuo braccio in maniera non dolorosa.  Durante la somministrazione vengono monitorati i parametri vitali. Comunque risponderai agli stimoli dettati da noi ma grazie a questi farmaci non sentirai alcun fastidio. Nel post operatorio come effetto collaterale avrai stanchezza fisica e sonnolenza. Dopo questa sedazione non è consentito guidare o fare attività che richiedono molta concentrazione. 

Questa opzione viene utilizzata soprattutto per interventi chirurgici importanti, come l’inserimento di impianti, estrazioni complesse ecc.

Di questa tecnologia ne parliamo meglio qui: sedazione cosciente endovenosa

La paura del dentista è una problematica comune e comprensibile, tuttavia con l’aiuto di queste tecniche, calibrate sulle esigenze personali, è possibile effettuare ed affrontare le cure odontoiatriche in una condizione di assoluta tranquillità e in totale sicurezza .

Nel caso tu soffrissi d’ansia, comunicaci le tue preoccupazioni: insieme troveremo una soluzione per metterti a tuo agio e garantire una salute orale a lungo termine.